Il parroco

Don Tonino Pacetta (2014 – in corso)

Da Domenica 12 Ottobre 2014 il Vescovo ha ufficialmente nominato Don TONINO PACETTA, già parroco di San Giuseppe lavoratore, Amministratore della parrocchia Madonna di Loreto.

Padre Bruno Caminale (1992-2014)

Bruno Caminale nacque a Torino il 24 Marzo 1934. Il 31 luglio 1950 entrò in convento e, preso il nome di frate Vittorino, il 9 Febbraio 1958 venne ordinato sacerdote.

Padre Bruno
Padre Bruno

Nel 1961 giunse a S. Ippolito e qui rimase fino al 1966 come vice-parroco. La sua attività per la parrocchia fu intensa: assistente dei gruppi dei Fanciulli Cattolici Juniores e Seniores dell’Azione Cattolica, collaboratore con P. Crescenzio nell’assistenza dell’Oratorio, promotore nel 1965 del gruppo della Legio Mariae.

Dall’aprile 1966 all’agosto 1971 fu a Torino come cappellano della RAI. Nel settembre dello stesso anno, nominato parroco a S. Ippolito, tornò a Roma assumendo il proprio nome di battesimo, Bruno. Riprese le attività che lo avevano visto impegnato negli anni precedenti e dovette affrontare le difficoltà che attraversavano il mondo giovanile negli anni ’70 e determinarono anche la crisi del Gruppo Scout, sospeso per un anno dalle attività parrocchiali. Dal 1973 si prese cura del Gruppo della Parola di Dio, dell’Azione Cattolica Giovani, dell’assistenza ai ragazzi nei vari campi scuola. Nel 1974 diede vita alla prima delle quattro comunità neocatecumenali.

Nel 1975, in occasione dell’Anno Santo, P. Bruno organizzò insieme a P. Gioia la prima Missione Popolare tenuta a Roma in collaborazione con i Frati Cappuccini. Nel 1977, nominato parroco al Sacro Cuore di Torino.

Dal 1992 Padre Bruno è parroco della nostra comunità che comprende, oltre al quartiere “Cappuccini” anche le frazioni di Betlemme e Torassi. Sin dai primi giorni, la sua attività pastorale si è distinta per le iniziative che coinvolgevano le famiglie e i giovani, oltre, naturalmente, a presiedere le celebrazioni eucaristiche domenicali e vespertine. Con costanza e dedizione è divenuto l’assistente spirituale di tutti i gruppi presenti in parrocchia, dalla comunità neocatecumenale, al rinnovamento nello Spirito, e in ultimo del Gruppo di preghiera di Padre Pio

Instancabile confessore, con l’andare degli anni la sua figura di pastore della comunità è stata affiancata e supportata dapprima da fra’ Michele Rivoira, successivamente da fra’ Claudio Passavanti,  e infine da fra’ Alberto Di Massa.

Gli assistenti parrocchiali

Fra Alberto
Fra Alberto

E’ soprattutto con fra’ Alberto Di Massa, durante i suoi 7 anni di permanenza nella nostra comunità (2004-2011), che è stato possibile dare nuovo corso all’opera pastorale che ha portato innumerevoli frutti. Proveniente dall’esperienza di Cossato, ha dedicato ogni giorno alla cura pastorale delle famiglie, dei bambini e dei giovani della parrocchia. Con un rinnovato slancio e interpretando “i segni dei tempi” ha saputo coinvolgere nuovi collaboratori laici e avvicinare i “cristiani della soglia”. Con umiltà e semplicità (senza mai cadere nel banale) ha fatto conoscere l’amore di Dio e suo Figlio Gesù. La sua testimonianza di fede è resa ancora più forte dall’esempio dei suoi gesti e del suo stile di vita.

Da citare con particolare entusiasmo sono le celebrazioni eucaristiche vespertine (sabato sera) “modellate” sui bambini e ragazzi che partecipavano (vedi le omelie sul Canale You Tube),  le attività di animazione (il cui apice si trova nelle Estate Ragazzi e nei Campi Estivi), la catechesi dei fanciulli riadattata nei modi e nel metodo (attualizzandola), l’assistenza e il supporto ai gruppi del servizio liturgico (coro e giovani ministranti), i ritiri fuori porta, gli incontri di preghiera e dialogo con le famiglie, le gite, la supervisione degli spettacoli natalizi, ecc.

A seguito della decisione presa in seno al Capitolo Provinciale dei Frati Cappuccini (svoltosi nel mese di maggio 2011), fra’ Alberto è stato destinato alla Comunità in Alessandria; tuttavia rimane in stretto contatto con la nostra comunità parrocchiale.

Nel 2013 è stato nominato come nuovo assistente parrocchiale in aiuto a Padre Bruno è fra’ Franco Busato, che è stato sostituito nel 2014 da fra Luca Minuto.

Gli altri parroci (dal 1982 al 1992)

  • fr. Pier Aldo,
  • fr. Domenico,
  • fr. Cesare